Per Antonio Conte arriva l'endorsement, un po' a sorpresa, dell'ex presidente della Juventus Giovanni Cobolli Gigli. Che commentando la querelle a distanza tra il tecnico dell'Inter e Maurizio Sarri, si schiera dalla parte del salentino: "Dal punto di vista personale non nutro una grande simpatia per l'uomo Sarri, sabato è tornato su una serie di ritornelli giustificativi inaccettabili come quello per cui faceva caldo. Condivido la risposta di Conte, adesso ha una F1 e deve imparare a pilotarla. I giocatori della Fiorentina giocavano con lo stesso caldo e sullo stesso campo. I primi segnali dell'uomo Sarri, e non parlo dell'allenatore, non li gradisco".

VIDEO - IBRA NON SFIORISCE MAI: TRIPLETTA, L.A. VINCE 7-2

Sezione: News / Data: Lun 16 Settembre 2019 alle 14:42 / Fonte: Repubblica.it
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print