"Ha vinto lo scudetto la squadra più costante. È stato premiato il lavoro. Complimenti all’Inter". Così a Tuttomercatoweb l'ex fra le altre di Udinese, Perugia e Brescia Alessandro Calori. "La Juve? Ha vissuto un'annata particolare. Dando la guida a Pirlo ha fatto una scelta precisa. Una scelta ponderata da dirigenti che vengono da nove anni di vittorie. Probabilmente pensavano che i calciatori potessero vincere ancora, ma ci sono dei cicli che iniziano e finiscono. L'età avanza per tutti". La conferma del tecnico "dipende sempre dagli obiettivi che ci si pongono. Quando sei la Juve devi sempre cercare di vincere. Purtroppo o per fortuna non puoi permetterti di sbagliare. Devi vincere. Quindi al di là di Pirlo, mi aspetto degli innesti".

VIDEO - TRAMONTANA: "SCANDALO E VERGOGNA, CALVARESE VA FERMATO SEI MESI"

Sezione: News / Data: Dom 16 maggio 2021 alle 10:45
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
Vedi letture
Print