"Più passa il tempo e più diventa difficile risolvere il caso Icardi". A dirlo, parlando nello studio di Sky Sport, è Beppe Bergomi, bandiera dell'Inter, che poi spiega le due posizioni che non cambiano di un millimetro in questa vicenda grottesca iniziata ormai un mese fa: "Il giocatore vorrebbe le scuse e la fascia, la società non molla giustamente - sottolinea lo Zio -. Il club si è preso dei rischi tecnici ed economici, ma la serietà sta nell'andare fino in fondo: l'Inter ha voluto dare un segnale di cambiamento. Tornando a Icardi, penso che se vuole dimostrare di voler bene alla squadra, deve andare in campo e aiutare. I compagni fanno fatica a riportarlo in squadra". 

VIDEO - TRAMONTANA NE HA PER TUTTI: NON SI SALVA NESSUNO

Sezione: News / Data: Ven 15 Marzo 2019 alle 13:33
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print