Intervenuto ai microfoni di Dazn dopo il ko per 1-2 subito in rimonta al Vigorito contro il Napoli, Filippo Inzaghi, tecnico del Benevento, ha accomunato la sconfitta a quelle rimediate con Inter e Roma: "Contro squadre così non c'è niente da fare, solo un miracolo ti può salvare e lo stavamo per fare. L'anno scorso il Napoli ha battuto la Juventus, quindi di che stiamo parlando. Il Benevento però mette in apprensione Inter, Roma e Napoli. Mi sta stupendo, non me l'aspettavo da matricola. Queste partite devono farci crescere, non devono portare punti. Poi uno ci prova ovviamente. La squadra ha finito in crescendo, è stato bravo Meret e ha costretto il Napoli ad esultare tanto per questa vittoria".

VIDEO - GENOA-INTER, TRAMONTANA TORNA AD ESULTARE PER "ROMELUUU"

Sezione: News / Data: Dom 25 ottobre 2020 alle 19:44
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
Vedi letture
Print