Grande sfida al Meazza tra Inter e Atalanta. Nell'anticipo serale del sabato, ultima di andata, si affrontano la prima della classe e la quinta. I bergamaschi sono in forma strepitosa, reduci dal doppio 5-0 rifilato prima al Milan e poi al Parma. Ma Lukaku e compagni non hanno la minima intenzione di lasciare punti per strada, proprio adesso che hanno raggiunto una consapevolezza quasi totale come da queste parti non accadeva da un decennio circa.

QUI INTER – Qualche assenza pesante per Conte, che non ha avuto nemmeno il tempo di assaporare l'abbondanza. Fuori gli infortunati Asamoah e D'Ambrosio più gli squalificati Skriniar e Barella. In difesa, dunque, previsto il rientro dal 1' di Godin, che completerà la linea assieme a De Vrij e Bastoni. In mezzo al campo, con Vecino non al meglio, possibile maglia da titolare per Sensi: ballottaggio tra i due. Gagliardini l'altro interno ai fianchi dell'imprescindibile Brozovic. Candreva e Biraghi continua a essere i preferiti per le corsie laterali. In attacco, manco a dirlo, il tandem superlativo formato da Lukaku e Lautaro.

QUI ATALANTA – Nessun problema invece per Gasperini che, anzi, ritrova anche Zapata: tutta la rosa a disposizione per la vicina trasferta milanese. L'unico dubbio di formazione riguarda proprio l'attacco, dove Pasalic sembra favorito su Muriel e Malinovskyi per completare il tridente con Gomez e Ilicic. Per il resto, tutto confermato come da copione, con Castagne e Gosens davanti ad Hateboer e Djimsiti in vantaggio su Masiello.

PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Sensi, Biraghi; Lukaku, Lautaro.
Panchina: Padelli, Berni, Ranocchia, Dimarco, Lazaro, Borja Valero, Vecino, Politano, Sanchez, Esposito.
Allenatore: Conte.
Squalificati: Skriniar (1), Barella (1).
Indisponibili: Asamoah, D'Ambrosio.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Ilicic, Gomez.
Panchina: Sportiello, Rossi, Masiello, Okoli, Heidenreich, Hateboer, Da Riva, Malinovskyi, Traoré, Muriel, Zapata, Piccoli.
Allenatore: Gasperini.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: nessuno.

ARBITRO: Rocchi.
Assistenti: Carbone e Giallatini.
Quarto uomo: Doveri. 
Var: Irrati (Vivenzi).

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 11 Gennaio 2020 alle 08:15
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print