Victor Osimhen, attaccante nigeriano del Lille, in un'intervista rilasciata al podcast 'The Out of Home' ha raccontato tanti aneddoti del suo vissuto calcistico e non solo. Spiegando anche quelli che sono i suoi obiettivi: "Tra le aspirazioni che ho per la mia carriera c'è quella di giocare in uno dei più importanti club del mondo, vincere la Champions League, vincere qualcosa con la Nigeria. Voglio vincere, spero che non sia un sogno troppo grande".

Sui suoi calciatori di riferimento, Osimhen ha aggiunto: "Ci sono diversi attaccanti che mi piacciono, ma provo a rubare qualche movimento a Didier Drogba, anche se non gli assomiglio molto come tipologia di calciatore". Inoltre, Osimhen svela un retroscena di qualche anno fa: "Dopo il Mondiale Under 17 mi cercarono tanti club: Barcellona, Juventus, Arsenal e Inter, ma io volevo crescere perché potessi diventare un buon attaccante. Il Wolfsburg era una buona opzione, parlai col loro allenatore e mi dissi che quella sarebbe stata la scelta. Ma quando andai lì mi feci male la spalla: mi dovetti operare e le cose non si misero nel modo giusto. Nonostante tutto, ero sicuro e determinato nell'avere successo". 

VIDEO - TANTI AUGURI A... - JAIR DA COSTA, LA FRECCIA NERA COMPIE 80 ANNI

Sezione: In Primo Piano / Data: Gio 09 luglio 2020 alle 14:43 / Fonte: CalcioNapoli24
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print