Dopo le voci, le indiscrezioni e gli approfondimenti forse un po' troppo ottimistici, adesso tutti concordano: Radja Nainggolan è davvero a un passo dall'Inter. E oggi la Gazzetta dello Sport non ci pensa su due volte e piazza il nome del belga in prima pagina, con tanto di cresta nerazzurra. "La strada è sempre più tracciata - scrive la rosea -. La corte dell’Inter a Radja Nainggolan può davvero diventare un felice matrimonio. Il Ninja ha dato più di un’apertura al trasferimento a Milano e può essere il grande regalo per Spalletti, l’uomo in più a centrocampo per alzare il livello della squadra con vista sulla Champions. Una volta risolti i problemi con il fair play e racimolati i 45 milioni di plusvalenze entro il 30 giugno, il d.s. Piero Ausilio (che ha già incontrato l’agente del belga, Alessandro Beltrami) andrà all’attacco: la trattativa è a un passo dal decollare, l’interesse dell’Inter è concreto e il contatto tra i club ha smosso le acque. Le condizioni giuste perché l’affare diventi realtà iniziano a incastrarsi: Nainggolan ha capito che forse il suo tempo nella Roma è finito e accetterebbe il passaggio in nerazzurro; Spalletti ha piazzato da sempre Radja in cima alla lista della spesa; la Roma resta alla finestra, pronta a valutare l’offerta nerazzurra, e sta comunque considerando l’idea di privarsi del trequartista belga".

Insomma, tutto sembra portare a una felice soluzione per le parti in causa. Prima fra tutte quella di Nainggolan stesso, che mai come in questo momento si sente lontano da Roma e dalla Roma. "Agli amici più cari avrebbe anche confidato il momento di lontananza con la Roma e la sua apertura alla reunion con Spalletti, allenatore con un carattere deciso che però sa usarlo al meglio e con il quale pensa di poter vincere", sussurra la Gazzetta. La Roma preferirebbe vendere all’estero il suo numero 4, ad esempio in Cina, e vorrebbe intascare 40 milioni. L'Inter, invece, pensa di poterne spendere al massimo 30, comprensivi di contropartita tecnica (Zaniolo? Valietti?). Il dado è tratto. E la cresta di Radja comincia a colorarsi di nerazzurro.

VIDEO - BERGOMI: "NAINGGOLAN MEGLIO DI RAFINHA. CANCELO? TROPPO CARO..."

Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 12 Giugno 2018 alle 08:00 / articolo letto 29402 volte / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni