Ore importanti per il futuro di Citadin Martins Eder, destinato allo Jiangsu Suning, la consorella cinese dell'Inter di proprietà del gruppo di Zhang Jindong. Secondo le ultime novità che filtrano da Appiano Gentile, l'offerta del club di Nanchino dovrebbe essere di cinque-sei milioni di euro, in quanto oltre quella cifra scatta la luxury tax che prevede per i club della Chinese Super League un pagamento doppio rispetto alle somme spese per l'acquisto dei giocatori. Per l'Inter sarebbe una plusvalenza minima, ma il rischio è calcolato. Eder in Cina percepirebbe un ingaggio più che raddoppiato (secondo le ultime indiscrezioni di Sky Sport, andrebbe a incassare 27 milioni lordi in 2 anni). L'Inter avrebbe anche il vantaggio di liberare un posto in attacco e soprattutto nella lista per la prossima Champions League.

VIDEO - SKRINIAR ASSO ANCHE ALLA PLAYSTATION: INTER-JUVE 3-0, TRIPLETTA... DI UN EX INTERISTA

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 11 Luglio 2018 alle 15:10 / articolo letto 35758 volte / Fonte: Dall'inviato Fabio Costantino
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit