"Non vedere Chiesa in azione dal vivo è una sofferenza. Mi manca non essere vicino alla squadra. Voglio esagerare, è come se mi mancasse un braccio". Lo ha detto, parlando in esclusiva alla Gazzetta dello Sport, Andrea Della Valle, patron della Fiorentina, che poi ha confermato l'intenzione del club gigliato di voler far del gioiellino classe '97 una bandiera: "La volontà è quella di tenere Chiesa per diversi anni E spero che questo sia anche il desiderio del giocatore.

Nell’ultimo mercato abbiamo ceduto dei calciatori importanti solo perché ci hanno chiesto di andare via. Borja Valero non lo ha detto pubblicamente ma con lui ci siamo poi chiariti. Noi vogliamo giocatori che non considerino Firenze solo una tappa di passaggio". 

Sezione: Focus / Data: Gio 21 dicembre 2017 alle 13:51
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print