Nel corso dell'intervista esclusiva rilasciata a Rai Sport il giorno dopo il debutto da titolare con la Nazionale italiana, Nicolò Barella ha respinto il paragone con Radja Nainggolan, giocatore che a inizio carriera si è fatto notare dagli addetti ai lavori brillando proprio in Sardegna: "Fa piacere essere accostati a lui - ha ammesso il centrocampista del Cagliari -. È uno dei centrocampisti più forti in Europa, però siamo diversi,: lui ha più forza, magari io più esplosività. Siamo uguali nel fatto che quando entriamo in campo diamo tutto".

Barella, poi, parla così della Premier League, campionato dove andò a giocare uno degli idoli del popolo cagliaritano, Gianfranco Zola: "È uno dei campionati più belli, se non il più bello d’Europa". 

VIDEO - LAUTARO, CHE PRESTAZIONE CON L'IRAQ: GOL, SPONDE, DRIBBLING. E ICARDI SE LO "GODE"... DAL TRONO

Sezione: Focus / Data: Ven 12 Ottobre 2018 alle 12:32 / articolo letto 6243 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari