Celebrazione speciale per i vent’anni dalla nascita dell’Inter Club di Andria. Questa mattina, prima del match contro la Salernitana, Mino Bellifemine, primo presidente, nonchè fondatore del club della città pugliese ha ricevuto una maglia commemorativa. Il suo sodalizio lo celebra con un post simpatico su Facebook: "Ha visto calcare i campi da Gonzalo Sorondo, da Pelé (quello sfilazzo) e da Ronaldo (quello vero). Ha visto alzare la coppa dalle grandi orecchie ma ha visto anche un quasi cinese andare via con le valigette stracolme di soldi dei cinesi, quelli veri che venivano dalla Cina.

Ha visto sedicenti tifosi tesserarsi quando il vento era a favore e dileguarsi ai primi minacciosi monsoni da Oriente. È cambiato tutto, è cambiato il mondo, anche il calcio. In peggio! Nonostante abbia vissuto la carestia dopo i fasti, il Signor Mino, è sempre restato lì al suo posto, a racimolare sogni e tessere, perché interisti si nasce e ci si resta, nella buona e nella cattiva sorte. A proposito: ricordiamoci di santificare la Signora Isa! Un re sa quando è tempo di abdicare ma un buon re continua pur sempre a regnare perché i suoi sudditi gli sono grati e affezionati, come noi! Signor Mino, grazie di averci regalato un sogno lungo vent’anni! Auguri Inter Club Andria!". 

Sezione: Dagli Inter Club / Data: Dom 16 ottobre 2022 alle 23:51 / Fonte: News24.city Andria
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print