Non solo Sky: la battaglia legale tra Lega e tv rischia di aprirsi anche con Dazn e Img. Secondo la Gazzetta dello Sport, se durante la prossima settimana i due licenziatari non presenteranno una lettera impegnativa di pagamento, scatterà il decreto ingiuntivo anche per loro. Dazn e Img avevano avuto un approccio più morbido rispetto a Sky, prospettando un piano di rientro per dilazionare i pagamenti, ma il finale rischia di essere il medesimo. Anche perché, con il campionato ormai pronto a ripartire, i broadcaster non hanno pì alcun motivo a cui appellarsi per non provvedere al saldo dell'ultima rata dei diritti-tv.

VIDEO - ICARDI-INTER, ORA E' FINITA DAVVERO: QUANDO WANDA INSULTO' IL TELECRONISTA

Sezione: Rassegna / Data: Sab 30 maggio 2020 alle 12:29 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print