"Questa è stata una partita difficile. Dobbiamo essere realistici: non abbiamo giocato bene. I canadesi erano più bravi di noi in quello che facevano. Abbiamo vinto grazie a talento ed esperienza. Grazie alla qualità del nostro portiere, siamo rimasti in partita. Il Canada ha guadagnato di più in base alle sue prestazioni". Queste le parole di un amaro Roberto Martinez, tutt'altro che felice dopo la vittoria per 1-0 contro il Canada, risultato che non salva i suoi dalle dure apostrofazioni del ct a fine partita. "Abbiamo vinto e questa è la cosa più importante oggi.

Come sempre, dobbiamo ancora crescere in questo torneo e migliorare le cose. Molte squadre importanti hanno perso perché ai Mondiali. Bisogna crescere, se riusciamo a farlo vincendo le tue partite, c'è qualcosa su cui si può costruire". 

Sezione: Qatar 2022 / Data: Gio 24 novembre 2022 alle 09:10 / Fonte: Hln.be
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
vedi letture
Print