news

Elkjær: “Conte via, ogni anno ci sono problemi con lui. Eriksen? Si adatterà molto bene a Inzaghi”

Elkjær: “Conte via, ogni anno ci sono problemi con lui. Eriksen? Si adatterà molto bene a Inzaghi”

L'avvicendamento sulla panchina dell'Inter tra Antonio Conte e Simone Inzaghi non può che essere vantaggioso per Christian Eriksen. A sostenerlo è Preben Elkjær, ex attaccante danese che vinto uno storico...

Mattia Zangari

L'avvicendamento sulla panchina dell'Inter tra Antonio Conte e Simone Inzaghi non può che essere vantaggioso per Christian Eriksen. A sostenerlo è Preben Elkjær, ex attaccante danese che vinto uno storico scudetto con il Verona: "Eriksen deve sempre giocare, e penso anche che il nuovo allenatore la vedrà allo stesso modo - dice a BT.dk. -. In precedenza si diceva che 'Eriksen deve essere in grado di fare meglio', gli ci è voluto un po' per conoscere la mentalità e la cultura ma ora l'ha imparata. Simone Inzaghi è un tipo completamente diverso e più calmo rispetto ad Antonio Conte, e penso che si adatti molto bene a Eriksen".

Parlando della decisione di Conte di lasciare i nerazzurri, Elkjær non si dice sorpreso: "Stava lavorando a un grande progetto, che sembrava avere successo. Ma se hai seguito Conte negli ultimi anni, sai anche che ogni singola stagione ci sono problemi tra lui e la dirigenza. È famoso per lamentarsi se non ottiene ciò che vuole, e la crisi economica ha costretto un club come l'Inter ad abbassare i costi. Quando ha capito che sarebbe stato molto difficil vincere ha scelto di andarsene".