Darwin Nuñez non si ferma più: la giovane stella del Benfica è stato l'autentico mattatore del match contro il Belenenses, dove ha messo a segno una fantastica tripletta. Prestazione che non può fare altro che aumentare l'appetito dei tanti club europei da tempo sulle tracce del giovane uruguayano, dettaglio non nascosto dal tecnico delle Aquile di Lisbona, Nelson Verissimo: "Darwin è un ottimo giocatore, ha mostrato tutta la sua qualità con i tre gol contro il Belenenses, ha aiutato molto la squadra e anche la squadra ha aiutato lui. È un giocatore giovane, ha molto potenziale ed è evidente la sua crescita per tutta la stagione e nei risultati delle partite di Champions League.

Se andrà via? È naturale che susciti l'interesse dei maggiori club europei. Ovvio che prima o poi andrà via, non so se alla fine di questa stagione o della prossima. Da tifoso del Benfica, spero che sia un trasferimento che attraversi numeri vicini a quelli della cessione di João Félix all'Atletico Madrid (127 milioni di euro, ndr). Ma è una domanda che non va fatta a me. Lavorando quotidianamente con lui ci rendiamo conto che abbiamo a che fare con un giocatore diverso, e tutti i grandi giocatori suscitano l'interesse dei grandi europei. Darwin è a questo punto". 

Sezione: News / Data: Lun 11 aprile 2022 alle 11:41
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print