"El ostracismo de Joao Cancelo". Questo il titolo, a dir poco forzato, che l'edizione online di El Desmarque utilizza stamane per inquadrare la situazione relativa al laterale portoghese, poco impiegato da Luciano Spalletti in questi suoi primi mesi all'Inter. Il quotidiano valenciano, dopo aver messo in evidenza che l'ex Benfica è sceso in campo solo in tre occasioni e mai dal primo minuto per ragioni di gerarchie interne alla squadra (il tecnico di Certaldo considera Candreva insostituibile), spiega che la situazione dovrà cambiare da qui a fine stagione affinché il club nerazzurro si convinca a riscattare per una trentina di milioni il giocatore dal Valencia. Che, da par suo, si sta godendo le prestazioni di Geoffrey Kondogbia a tal punto da aver deciso di esercitare il diritto di riscatto per prelevarlo dalla Beneamata. 

 

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 13 Novembre 2017 alle 11:21 / articolo letto 14525 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari