E' Filippo De Milato, centrocampista dell'Inter Under 16, il nuovo protagonista di 'Let me introduce', rubrica dedicata alla cantera nerazzurra in onda su Inter tv. "Ho cominciato a giocare a calcio a 4 anni nella squadra del mio paese - racconta il giovane giocatore -. E' stata una passione tutta mia perché mia madre giocava a pallavolo, mio padre a basket. Mi piace il calcio in generale, infatti guardo qualsiasi campionato, specialmente quello inglese e spagnolo. Seguo anche la Serie A e l'Inter, la mia squadra del cuore che seguo spesso quando gioca in casa. Quest'anno l'Inter mi ha comunicato che sarei stato il capitano della squadra e mi sono dovuto preparare a questo ruolo. Per me è un onore indossare questi colori, quindi ogni volta che indosso questa maglia do il massimo. Il mio sogno nel cassetto è vincere un trofeo, prima ancora giocare ad alti livelli". 

Di De Milato ne parla anche Gabriel Bonacina, suo allenatore: "E' qui all'Inter da qualche anno, è sempre stato positivo e la sua storia parla per lui. A scuola si impegna molto, nello spogliatoio si distingue in atteggiamenti positivi. Ha la fascia di capitano, questo per lui è un motivo di responsabilità". 

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - NICOLAS PÉPÉ, IL LILLE HA UN CRAQUE DA 60 MILIONI

Sezione: Giovanili / Data: Mer 17 Aprile 2019 alle 20:12
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print