Le difficoltà sul piano del gioco manifestate dall'Argentina nelle prime due partite del Mondiale non stanno favorendo Lautaro Martinez, apparso il lontano parente del giocatore che si è visto nella prima parte di stagione con l'Inter. Un'evidenza chiara anche agli occhi di Gabriel Omar Batistuta, ex bomber dell'Albiceleste: "È un grande giocatore, molto decisivo, ma se manca il gioco non possiamo nemmeno chiedergli di fare miracoli - la sua puntualizzazione a ESPN -.Quando la squadra lavora, i giocatori salgono di livello.

Lautaro ha sofferto un po' perché l'Argentina in queste due partite non ha funzionato come ci aspettavamo". 

Sezione: Focus / Data: Mar 29 novembre 2022 alle 17:30
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print