La Lazio è già proiettata al futuro e per il centrocampo della prossima stagione ha messo le mani su Matias Vecino. L'uruguaiano non rinnoverà il suo contratto con l'Inter e sbarcherà sulla sponda biancoceleste del Tevere a costo zero. "Gli agenti del trentenne centrocampista uruguaiano, già a gennaio accostato alla Lazio, hanno raggiunto un accordo di massima con i dirigenti del club romano per un quadriennale da circa 2 milioni di euro - aggiorna La Gazzetta dello Sport -. L’intesa sarà presto formalizzata e consentirà a Sarri di ritrovare un giocatore che conosce bene e per la cui crescita è stato fondamentale". Vecino esplose proprio con Sarri in panchina nell'esperienza all'Empoli: era la stagione 2013-14.

Sezione: Focus / Data: Sab 21 maggio 2022 alle 10:10
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
vedi letture
Print