Nel post partita di Inter-Sheriff, match vinto dai nerazzurri per 3-1, Edin Dzeko si è concesso ai microfoni di Sky Sport per commentare la sfida di San Siro e i primi tre punti conquistati nel girone di Champions League.

Eravate arrabbiati, si è vista la reazione dell'Inter. 

"Meritavamo di più a Roma, quando perdi una partita poi è importante dare tutto nell'altra che viene dopo. Abbiamo fatto benissimo dal primo all'ultimo minuto, era importante vincere oggi".

Cosa vuol dire questo risultato nel girone?

"Siamo ancora dentro, era una partita da quasi dentro o fuori. Dovevamo vincere per forza, loro sono a 6 punti, non se lo aspettava nessuno. Quando partono in contropiede sono pericolosi, ma abbiamo fatto bene e i 3 punti sono la cosa più importante".

Come mai a volte fai gol difficili e sbagli gol facili come a Kiev?

"Ogni tanto i gol più difficili ti vengono più facili, a volte il contrario. L'importante è aver fatto entrare la palla in porta".


Questa Inter è più forte dell'anno scorso? 

"Io non ci ho giocato, da fuori era forte, anche quest'anno lo è. Bisogna però prendere meno gol".

 

 

 

 
Sezione: Focus / Data: Mar 19 ottobre 2021 alle 23:07
Autore: Raffaele Caruso
vedi letture
Print