rassegna

Sacchi: “Lavoro enorme di Mancini, ma l’Italia non vince un Europeo dal 1968 e i club da 11 anni”

Sacchi: “Lavoro enorme di Mancini, ma l’Italia non vince un Europeo dal 1968 e i club da 11 anni”

Anche Arrigo Sacchi parla dell'Italia a poche ore dall'esordio con la Turchia. "Spero vada il più avanti possibile, ma ci sono squadre sulla carta più qualificate – dice l'ex c.t. alla Gazzetta dello Sport...

Alessandro Cavasinni

Anche Arrigo Sacchi parla dell'Italia a poche ore dall'esordio con la Turchia. "Spero vada il più avanti possibile, ma ci sono squadre sulla carta più qualificate - dice l'ex c.t. alla Gazzetta dello Sport -. Abbiamo sempre la memoria corta: quante volte abbiamo vinto l’Europeo? Solo nel 1968. E gli ultimi risultati? Abbiamo saltato il Mondiale. E i club? Non vincono da undici anni… Perché allora la Nazionale dovrebbe vincere? Non chiediamole più di quello che può. Quando una squadra dà tutto quello che ha, ha già vinto. Mancini sta facendo un lavoro enorme. Anche dal punto di vista storico. All’Euro 2016 con Conte siamo usciti, ma con dignità. Chiediamogli la dignità".