Anche Tuttosport sottolinea le manchevolezze ormai croniche di Handanovic e il possibile sorpasso di Onana, stavolta definitivo. "Poco reattivo sul tiro potente, ma centrale, di Dybala sull’1-1 della Roma. Impalato sulla riga di porta, con una punizione battuta dalla trequarti, sulla parabola da cui è arrivata la zuccata vincente di Smalling. Samir Handanovic è uno dei principali responsabili della sconfitta dell’Inter contro la Roma - evidenzia il quotidiano torinese -.

Certo, i 13 gol subiti in otto gare di serie A dai nerazzurri non sono e non possono essere solo colpa del capitano dei vice campioni d’Italia, ma ormai gli errori del classe ’84 sono tanti, anzi sono troppi. In Champions si prevede la presenza di Onana (nonostante Inzaghi a precisa domanda non abbia voluto rispondere: «Non so ancora chi giocherà»), sia per quel che è stato sino ad oggi, con l’ex Ajax schierato nella competizione europea contro Bayern Monaco e Viktoria Plzen, sia perché il tecnico piacentino, prima di giungere al verdetto definitivo, vorrà presumibilmente valutare (e lanciare) ancora una volta il numero 24. Il match contro il Sassuolo potrebbe, anzi, dovrebbe, essere la cartina tornasole della questione".

Sezione: Rassegna / Data: Dom 02 ottobre 2022 alle 10:06 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print