Luigi De Siervo, ad della Serie A, ha rilasciato un'intervista a Il Sole 24 Ore. Tra i punti trattati, la lotta alla pirateria.  "Era essenziale che finisse questo senso di impunità tipico del nostro Paese.

Siamo arrivati a punire non soltanto le organizzazioni criminali che diffondono i segnali piratati, ma anche quei presunti tifosi che acquistando abbonamenti illegali si rendono complici di questo sistema fuorilegge e stupido perché danneggiano il club per cui dichiarano eterno amore. Diritti tv da 3 a 5 anni? Ci auguriamo che il nuovo Governo sappia ascoltare questa richiesta che è diventata essenziale per permettere agli operatori di programmare il loro investimento. Un periodo più lungo di gestione dei diritti audiovisivi consentirà anche di attrarre sul mercato italiano nuovi soggetti interessati a trasmettere il nostro calcio".

Sezione: Rassegna / Data: Ven 25 novembre 2022 alle 12:14
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
vedi letture
Print