rassegna

Corsera – Sensi nella lista per Euro 2020, ecco cosa ha spinto Mancini a correre il rischio

Corsera – Sensi nella lista per Euro 2020, ecco cosa ha spinto Mancini a correre il rischio

Stefano Sensi è entrato nella lista finale di Roberto Mancini in vista di Euro 2020. I perché della scelta li spiega oggi il Corriere della Sera. "Per Mancio, Sensi è l’unica alternativa...

Redazione FcInterNews.it

Stefano Sensi è entrato nella lista finale di Roberto Mancini in vista di Euro 2020. I perché della scelta li spiega oggi il Corriere della Sera. "Per Mancio, Sensi è l’unica alternativa credibile al titolare Jorginho. E così ha rischiato. Un rischio ragionato: ieri mattina gli esami strumentali hanno confortato l’allenatore. L’elongazione all’adduttore della coscia destra è sparita e il giocatore dell’Inter ha lavorato sul campo con i compagni. Come da previsione nel gruppo è stato confermato Verratti, che l’Europeo del 2016 lo aveva saltato per infortunio e questo lo affronta a mezzo servizio. Il problema al ginocchio è in via di risoluzione, ma il centrocampista del Psg dovrà restare fuori altri 15 giorni e salterà sia l’esordio dell’11 giugno contro la Turchia sia la seconda partita con la Svizzera. E visto che Sensi è a rischio di ricadute, il c.t. ha pensato di tenere Cristante. La lista è fatta, i tormenti finiti. Ora il gruppo può concentrarsi sull’Europeo".