rassegna

Ballardini: “Supercoppa contro l’Inter? Il risultato meno importante in carriera”

Ballardini: “Supercoppa contro l’Inter? Il risultato meno importante in carriera”

Davide Ballardini è protagonista oggi di una lunga intervista per Tuttosport. Tra i temi trattati, il possibile addio al calcio di Pandev. "Goran deve continuare. Ma la scelta è sua", dice il tecnico...

Redazione FcInterNews.it

Davide Ballardini è protagonista oggi di una lunga intervista per Tuttosport. Tra i temi trattati, il possibile addio al calcio di Pandev. "Goran deve continuare. Ma la scelta è sua", dice il tecnico del Genoa. Si parla poi della nuova Serie A, con il ritorno di Allegri, Mourinho, Sarri e Spalletti. "Parliamo di tecnici molto bravi. Per tutti noi sarà uno stimolo in più e anche un bell’arricchimento. Però gli allenatori portano idee e un certo tipo di stile, in campo e fuori. Detto questo, sarà sempre la Serie A dei giocatori: sono loro i protagonisti", risponde Ballardini.

Il tecnico parla anche della Supercoppa Italiana vinta con la Lazio, contro l'Inter di Mourinho. "Il risultato più importante in carriera? No, lo ritengo il meno importante perché in una partita secca può succedere di tutto. In questi anni, il mio staff ed io, pensiamo di aver svolto grandissime stagioni che valgono molto di più di una Supercoppa".