news

Ulivieri: “Inter, Inzaghi una scelta logica per non disperdere il lavoro di Conte”

Ulivieri: “Inter, Inzaghi una scelta logica per non disperdere il lavoro di Conte”

Ai microfoni di Calciomercato.com, Renzo Ulivieri, presidente dell'Assoallenatori, commenta la decisione dell'Inter di affidare la propria guida tecnica a Simone Inzaghi: "Se Conte e Inzaghi si fossero avvicendati tre anni fa, le...

Christian Liotta

Ai microfoni di Calciomercato.com, Renzo Ulivieri, presidente dell'Assoallenatori, commenta la decisione dell'Inter di affidare la propria guida tecnica a Simone Inzaghi: "Se Conte e Inzaghi si fossero avvicendati tre anni fa, le avrei detto che l’Inter avrebbe sostituto un grande allenatore, di enorme carisma ed esperienza, con un altro di sicuro avvenire, ma con relativa maturità. Adesso non è più così, Simone Inzaghi ne ha fatta di strada e con lui l’Inter non riceverà brutte sorprese. Ci sono dei codici che Inzaghi dovrà assolutamente mantenere e vedrete che li manterrà. Mi riferisco soprattutto ai movimenti delle due punte lì davanti, che nella stagione appena conclusa sono stati determinanti. Conte è un allenatore incisivo e ha messo pesantemente mano su questo gruppo, modellandolo come lui sa fare. Quella dell’Inter è stata una scelta logica da parte di un club che non vuole disperdere il lavoro di un allenatore così penetrante come Conte. I calciatori hanno perso una guida, sarebbe stato un rischio eccessivo togliere loro anche le sicurezze cui si sono aggrappati per arrivare allo scudetto, facendoli ricominciare da un nuovo progetto tecnico-tattico".