Con la sosta per le nazionali arrivata quasi al capolinea, Mario Sconcerti commenta e analizza la giornata di Serie A in programma nel weekend. "L’Inter senza Brozovic ha sempre perso punti, è un’assenza pesante - ricorda il giornalista ai microfoni di Calciomercato.com -. Con lui ti avrei detto che è favorita, ma senza la Roma se la gioca, è una squadra-cagnaccio, senza una grande personalità ma capace sempre di combattere.

Il Napoli - che affronta il Torino - ha un avversario difficile. E poi c’è questo Vlasic, che è veramente forte, mi ricorda Lautaro per la velocità con cui controlla e tira. Milan e Napoli sono chiamate a dimostrare la loro differenza, e secondo me possono provare l’allungo".
 

Sezione: News / Data: Mar 27 settembre 2022 alle 22:38
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
vedi letture
Print