L'indimenticata leggenda nerazzurra Sandro Mazzola, in un'intervista a Tuttomercatoweb.com, torna a parlare di coronavirus e dell'impatto a tutto tondo che sta avendo nella vita di tutti. Il pensiero, anzitutto, è rivolto alla quotidianità profondamente cambiata dall'emergenza sanitaria: "Faccio diversi lavoretti per passare il tempo a disposizione: nel mio terrazzo ho tante piante e fiori e cerco di tenere tutto in ordine, poi mi diverto a pitturare le piastrelle. Bisogna stare in casa, giustamente tutti quanti lo stanno facendo. Davanti casa c'è un parco che prima era popolato di persone durante la giornata, adesso invece è vuoto e c'è un silenzio totale. Una volta tornata la normalità immagino che saremo tutti più cauti e prudenti nelle nostre giornate fuori, nel contatto con la gente".

Il Campione del Mondo, poi, ha parlato nuovamente del capitolo taglio agli stipendi, aprendo alle donazioni del calciatori a ospedali per la ricerca: "Ho detto questo dal momento che un anno, quando ancora ero in attività, lo facemmo anche noi, con cifre naturalmente diverse rispetto a quelle di oggi. Facemmo una riunione a Coverciano in modo da mettere da parte una cifra del nostro stipendio da devolvere ad alcune città che si trovavano in difficoltà. Avevamo anche creato un sindacato, la cosa clamorosa era che io e Rivera andavamo d'accordo... La priorità, adesso, è che le società abbiano i conti a posto. I giocatori dovranno convincersi a ridursi l'ingaggio. E sono sicuro che lo faranno perchè capiranno. Sanno che la carriera non dura tutta la vita e occorre andare incontro ai club".

Mazzola, infine, ha detto la sua in merito alla ripresa del campionato: "A mio parere bisogna ricominciare assolutamente, magari finendo ad agosto. Anche per dare la sensazione ai più giovani che giocano nelle piccole squadre che il calcio se fatto in un certo modo può vincere tutto. Ci credo molto in quel che dico. Sulla lotta scudetto, poi, l'Inter ancora c'è a mio avviso; sarà dura ma può accelerare e recuperare terreno su Juventus e Lazio".

Stefano Carnevale Schianca

Sezione: News / Data: Dom 29 marzo 2020 alle 14:19 / Fonte: tuttomercatoweb
Autore: FcInterNews Redazione
Vedi letture
Print