Due gol fatti, uno subìto, forse anche un po' di fortuna. La Juventus di Massimiliano Allegri - a quattro giorni dallo shock europeo contro l'Ajax - sconfigge per 2-1 tra le mura amiche la Fiorentina e diviene aritmeticamente Campione d'Italia. La Vecchia Signora vince il titolo per l'ottavo anno consecutivo, allungando la striscia iniziata nella stagione 2011/12. Nonostante i pali scheggiati dall'esterno d'attacco dei gigliati Federico Chiesa, i bianconeri riescono a rimontare la rete messa a segno in fase d'avvio da parte di Nikola Milenkovic (6') grazie alla marcatura siglata da Alex Sandro al 37' e all'autogol firmato German Pezzella al 53'. Curiosa nota statistica: da quando è stato inaugurato lo Juventus Stadium, i piemontesi hanno sempre vinto lo Scudetto.

VIDEO - HANDANOVIC STUZZICATO: "SE CAPIAMO SPALLETTI? DOPO DUE ANNI..."

Sezione: News / Data: Sab 20 Aprile 2019 alle 19:53
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone
Vedi letture
Print