Julio Sergio, ex portiere brasiliano con una lunga esperienza in Serie A, ha parlato a Tuttomercatoweb di come sta andando il campionato italiano. "Il Napoli gioca un calcio che un po' ho vissuto. Gli allenamenti di Spalletti, il ripetere le cose... Lui riesce a far esprimere sempre il meglio ai suoi giocatori e diventa semplice giocare quando si sa cosa fare. Forse ci si aspettava un po' di più dalla Juventus, ma ha avuto tanti infortuni. Non penso che sarà così fino alla fine, dopo il Mondiale ci sarà una ripresa più dura e più difficile per tutti.

Sarà un campionato interessante nelle ultime giornate. Sosta dannosa per il Napoli? Dipende quello che succede nel Mondiale. È la prima volta che si gioca una Coppa del Mondo a dicembre, in un Paese diverso, caldo... Sono tutti esperti, ma la parte fisica conta tantissimo, il lavoro di recupero, il lavoro mentale per ripartire dopo la pausa, dopo Capodanno. Se il Napoli continuerà a questi livelli riuscirà a fare bene fino alla fine, però noi con Spalletti di solito soffrivamo i primi due mesi dopo la sosta di Natale. Vediamo come reagirà la sua squadra".

Sezione: News / Data: Gio 24 novembre 2022 alle 22:56
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
vedi letture
Print