"Abbiamo affrontato grandi match, veniamo da un buon periodo che abbiamo ottimizzato attraverso le vittorie. Ora ci sono le Nazionali, poi da mercoledì cercheremo di preparare il derby. Questi successi sono frutto del lavoro fatto in ritiro, del mercato e delle componenti andate tutte nella stessa direzione. Questa è la strada giusta: carattere, personalità e qualità". Intercettato in mixed al Campus di Humanitas University a margine della presentazione ufficiale del libro "Medico del calcio – il Manuale" scritto dal dottor Piero Volpi, responsabile medico dell’Inter, il direttore sportivo nerazzurro, Piero Ausilio, ha parlato del momento nerazzurro e di altre tematiche di rilevante importanza. 

Sul derby: 
"Sicuramente le due squadre, al di là del passato, arrivano ad esprimere un parco calciatori di qualità. Sono stati anni particolari sia per l'Inter che per il Milan, ma ora entrambe hanno ottimi elementi".

Contratto di Brozovic?
"Siamo in dirittura d'arrivo. Ha 4 anni di contratto, ne stiamo parlando. Ho attenzione anche per Ranocchia e Padelli, il cui contratto scade a giugno".

La vittoria contro il Tottenham in Champions rappresenta il punto di svolta?
"Abbiamo sempre pensato che era giusto fare una cosa per volta, tutte le partite sono importanti. Vogliamo continuare così fino alla fine".

Le cifre economiche sono positive per il mercato?
"A gennaio non faremo grandi movimenti, nonostante gli incassi e gli introiti. Avremo qualche vantaggio dalla prossima stagione, usciremo dal settlement agreement, ma il FFP va rispettato".

Modric a gennaio?
"Impossibile".

Il Milan Paquetà, l'Inter?
"Stiamo seguendo il mercato europeo e sudamericano con attenzione, sui giovani e i meno giovani, a parametro zero o meno. Cerchiamo qualità".

A che punto è il rinnovo Skriniar?
"Ne stiamo parlando".

Ci saranno acquisti a parametro zero?
"Non c'e una regola, conta la qualità".

VIDEO - I VOTI AI 7 ACQUISTI DELL'INTER IN BASE ALLE ASPETTATIVE!  

VIDEO - E' SUBITO LAUTARO: GOL AL 18' DI IRAQ-ARGENTINA

Sezione: In Primo Piano / Data: Gio 11 Ottobre 2018 alle 19:20 / articolo letto 28139 volte / Fonte: dall'inviato Andrea Morabito
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8