Si sono svolti oggi presso il dipartimento ortopedico del Prefectural Hospital di Hiroshima, guidato da Yu Mochizuki, i test medici previsti per Yuto Nagatomo. Il terzino nerazzurro, lussatosi la spalla sabato scorso nel match di Dublin Cup contro il Celtic, non sarà sottoposto a un intervento chirurgico ma seguirà un normale percorso riabilitativo. Tramite l'agenzia stampa Kyodo Nagatomo ha fatto sapere che "intende tornare rapidamente in Italia". Rimangono ancora incerti i tempi del rientro.

Sezione: FOCUS / Data: Mer 3 Agosto 2011 alle 14:13 / articolo letto 3437 volte / Fonte: calciomercato.com
Autore: Daniele Alfieri