Alta tensione nello spogliatoio del Belgio dopo il ko a sorpresa contro il Marocco di ieri, nella seconda gara del gruppo F del Mondiale. Secondo i colleghi dell'Équipe, Romelu Lukaku avrebbe addirittura dovuto fare da paciere per evitare che si verificasse un alterco tra Jan Vertonghen e Kevin De Bruyne, i due giocatori della rosa dei Rode Duivels che si erano beccati in pubblico a distanza con alcune dichiarazioni non proprio corrette politicamente.

Il difensore, in particolare, ha risposto nelle ultime ore per le rime all'asso del Manchester City, che nei giorni aveva dichiarato che la squadra è troppo vecchia e la difesa troppo lenta per pensare di poter vincere la Coppa del Mondo. La storia raccontata dal quotidiano transalpino, si legge su Le Soir, non è stata confermata da altre fonti. 

Sezione: Focus / Data: Lun 28 novembre 2022 alle 22:16
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
vedi letture
Print