"Portate pazienza se nell era digitale possiamo scrivere tutti magari anche senza avere tanta dimestichezza,ma essendo la passione per il neroazzurro di libero accesso anche se non si è ne diplomati ne laureati sono nuovamente quà a pigiare la tastiera(si potebbe giustamente replicare"potresti fare anche altro...")ma la passione in quanto tale non capisce ragione.Bando alle ciance!Approvo pienamente il muro innazalto per Peresic,perche siamo stufi(noi tifosi in generale,credo)che ognuno creda di poter sempre dettare legge nei nostri confronti,ma se propio se ne vuole andare se ne vada,per me solo chi è convinto deve restare,gran giocatore, ma cosi no,SOLO CONVINTI DI ESSERE IN UNA SQUADRA DA AMARE,GRAZIE".

Gianluca

 

".... adesso basta !!! Ancora nomi su nomi...!prima il mercato dell'Inter era bloccato per il fair play finanziario,ora che stiamo finalmente a luglio e dentro parametri uefa , non si vede ancora niente, incredibile. "Sabatini si muove in silenzio..", questa la replica della società,secondo me stanno dormendo tutti.Siamo già in ritiro, ho visto convocati e sembra la squadra primavera.Forse vogliono puntare sul campionato bis dei giovani?!!!? Adesso si spiega il mercato dell'Inter..., ecco perché acquistano solo baby-giocatori, vogliono puntare al campionato primavera, effettivamente è più facile lo scudetto..! Almeno che non vogliono imitare l'Ajax, cresci e vendi,e guadagni di più.Vedi per esempio Sanchez, valutato 40 milioni, ridicoli. Sento puzza di nuovo fallimento, ma spero di sbagliarmi....! saluti".

Alfonso

 

"E anche quest'anno...iniziamo il ritiro senza tutti i giocatori nuovi che (a meno che Sabatini & Co non millantino) dovrebbero arrivare. Con tutta la fiducia che posso avere la rosa (presa dal sito ufficiale dell'INTER ad oggi) è la seguente: Portieri: Handanovic, Padelli, Berni, Radu Difensori: Santon, Nagatomo, D'Ambrosio, Medel, Yao, Miranda, Murillo, Ansaldi Centrocampisti: Brozovic, Kondogbia, Joao Mario, Gagliardini Attaccanti: Biabiany, Icardi, Perisic, Eder, Candreva, Barbosa, Pinamonti Ditemi voi... dove pensiamo di andare con questi giocatori? E se quelli buoni (che dovrebbero essere almeno 6 o 7) arriveranno a fine Luglio inizio Agosto, come li integriamo? Vogliamo permettere a Spalletti di lavorare bene e fare una preparazione decente coi nuovi giocatori? NON E' POSSIBILE!!! Mi viene da GRIDARE... ma più che qualche lettera maiuscola qui non posso mettere. è perfettamente inutile cambiare 400 allenatori e non metterne UNO che sia UNO in grado di iniziare la preparazione con tutti gli uomini a disposizione. SUNING, "caccia il grano" e compra entro una settimana tutti quelli che devi comprare... almeno così saprai che hai fatto tutto il possibile per mettere SPalletti in grado di lavorare... Altrimenti dopo le prime sconfitte inizieranno le solite scuse...La preparazione incompleta e differenziata, i giocatori non sono amalgamati, anche quest'anno si vincerà l'anno prossimo... La società credo non si renda conto della GRAVITA' di sta cosa... Basta... mi sta venendo la nausea come quando in panchina c'era un certo Mazzarri... Siamo una squadra senza capo ne coda... ORA, ultimo esercizio, rileggete la formazione ad oggi... SERIAMENTE, quanti ne terreste di quei giocatori? io non + di 5... gli altri NON DEVONO vestire la casacca NEROAZZURRA. Un in bocca al lupo grandissimo a tutti ma la vedo forse anche più grigia degli ultimi 2 anni... per ora FOZZA INDA... quando ritorneremo una squadra allora sarà di nuovo FORZA INTER".

Paolo

 

"Cara redazione al posto del duo Sabatini-Ausilio punterei tutte le fisches sugli acquisti di D. Costa - Vidal e Boateng dal Bayer Monaco con questi giocatori si che potremmo puntare a vincere subito Scudetto e Coppa Italia garantendoci minimo il quarto posto tenendo presente che sono da cedere ancora Santon Nagatomo Yao Murillo Ranocchia Donkor Dodo Biraghi Biabiany Gabigol Medel Kondogbia Brozovic Jovetic basterebbero queste cessioni per finanziare gli acquisti sopra citati inoltre rimmarebbe il famoso tesoretto che Suning ha stanziato per il mercato. AMALA".

Fabio

 

"Gentile redazione....non so voi ma tutta sta fiducia nel faraonico mercato che verrà io non la sento. Si critica tanto il Milan, sospettando di non rispettare il futuro FPF con rischi addirittura di finire come il Parma e di aver speso tanto per giocatori non eccelsi, ma intanto i soldoni li sborsano(non si sa se soldi cinesi o italiani rientrati dalla porta di servizio del volpone di Mr.B.S.) e gli acquisti arrivano e non sono peggio dei profili che ha in rosa l'Inter, Conti, Rodriguez e Chalanouglu li avrei visti bene da noi(Santon Nagatomo Ansaldi Ranocchia e altri sul groppone) e gli obbiettivi Kalinic, Aubameiang ma soprattutto Biglia sono tanta roba, è dalla cessione di Cambiasso e forse anche prima che abbiamo una voragine a centrocampo e la sensazione che anche quest'anno non arrivi un play come Verratti, Modric, Kroos è forte, Spalletti saprà il fatto suo, intanto stiamo lottando da un mese per prendere un trentaduenne giocatore(per me ottimo giocatore intendiamoci) come Borja Valero. Si dice che non dobbiamo stravolgere e ci vogliono profili mirati ma due terzini, un centrale difensivo, due centrocampisti, almeno un esterno e un buon vice Icardi(che serve come il pane!!!) non sono poca roba a meno che non si prenda veramente qualcuno che sposti gli equilibri, ma a quel punto penso che il budget di 150/200 mln di euro finiscano in fretta, magari poi mi sorprenderanno ma per il momento purtroppo rimango molto perplesso e ho la sensazione che ci sia ancora confusione e poche idee chiare. Non capisco con quale intesa interagiscano Sabatini(non un gran simpaticone diciamocelo) e il povero Ausilio, di sicuro un cambiamento c'è stato, hanno speso una barca di soldi giovani di prospettiva e ok ci sta, ma bisogna sperare che i due del Genoa, Pellegri e Salcedo diventino per lo meno quasi, dico quasi come Messi e Ronaldo e soprattutto non paghino ingaggi altissimi come consuetudine in casa Inter da anni, per poi ritrovarsi in casa giocatoretti invendibili. Come dicevo prima, Spalletti saprà il fatto suo ma purtroppo in casa Inter sono stati fagocitati e rigettati tanti ottimi allenatori, quindi fare molta attenzione, certo se poi arriveranno Dalbert, Davinson Sanchez, Koulibaly(Napoli) o Manolas, Verratti o Modric o Biglia, Nainggolan o Vidal, DiMaria o Duglas Costa, Benzema, Aguero o Aubameiang allora si potrà stare un po più sereni, non tutti sia chiaro ma certamente uno di questi per ruolo sarebbe interessante. Buona Inter 2017 /2018 a tutti e che Dio...(meglio non scomodarlo), e che Zhang ce li mandi o ce li prenda buoni davvero. Ciao".

Andrea

Sezione: Visti da Voi / Data: Ven 7 Luglio 2017 alle 12:04 / articolo letto 9970 volte
Autore: Redazione FcInterNews.it