Con la seri A e la Liga ormai concluse, tutti gli ultimi riflettori sono rivolti al campionato di serie B che ha vissuto ieri l'ultima giornata di regular season, in attesa dell'inizio dei playoff. Playoff che, tra i canterani nerazzurri, verranno disputati dai soli George Puscas e Isaac Donkor del Bari, che contro il Trapani hanno steccato. Entrambi, curiosamente, sono stati sostituiti da mister Camplone al 71'. Conclude in bellezza un campionato trionfale per il Crotone il sempre affidabile Guy Yao, che si è ampiamente guadagnato la conferma in Calabria anch in serie A. Sufficienza piena per Daniel Bessa e Fedrico Dimarco, entrambi verosimilmente all'ultima partita rispettivamente con le maglie di Como e Ascoli.

 

1. Raffaele Di Gennaro (Saronno, 3 ottobre 1993)

Partita: Pescara-Latina 1-1 (43' Lapadula 55' Dumitru)

Commento: non convocato
 
 
9. George Puscas (Marghita, 8 Aprile 1996)

Partita: Bari-Trapani 1-2 (28' e 53' rig. Petkovic 73' Maniero)

Commento: in attesa dei playoff, chiude il suo,primo campionato da professionista con una prestazione che non lascia il segno. Riceve pochi palloni giocanili ma fa anche poco per mettersi in evidenza. Esce al 71' in favore di Maniero che in 20 minuti si destreggia meglio.

Voto: 5

 
 
27. Isaac Donkor (Kumasi, 15 agosto 1995)

Partita: Bari-Trapani 1-2 (28' e 53' rig. Petkovic 73' Maniero)

Commento: sotto tono e in difficoltà sulle ripartenze trapanesi, appare nervoso e impacciato. Paga personalmente l'errore dell'arbitro in occasione del rigore dello 0-2: il fallo su Nizzetti è netto, ma fuori area. Penalty e ammonizione. Esce al minuto 71 (assieme, curiosamente, al collega di Cantera Puscas) perché Camplone ha bisogno del più offensivo Defendi.

Voto: 5

 
 
25. Gaston Camara (Kamsar, 31 marzo 1996)

Partita: Novara-Modena 4-0 (4' rig. Evacuo 64'e 87' Galabinov 89' Gonzalez)

Commento: non convocato

 
 
28. Andrea Palazzi (Milano, 24 febbraio 1996)

Partita: Livorno-Virtus Lanciano 2-2 (25' e 45' Aramu 69' rig. Ferrari 84' Turchi)

Commento: non impiegato

 
 
3. Daniel Bessa (San Paolo, 14 gennaio 1993)

Partita: Salernitana-Como 1-0 (5' Donnarumma)

Commento: Cuoghi, prima del rompete le righe, lo testa in una posizione diversa rispetto alle abitudini e pur non emergendo come al solito l'italobrasiliano se la cava con sicurezza. Dribbling, aperture e costante collaborazione con i compagni di squadra con qualche pausa di tanto in tanto.

Voto: 6

 
 
6. Yao Guy (Akrrouro, 20 gennaio 1996)

Partita: Crotone-Virtus Entella 1-0 (37' Toromino)

Commento: prestazione sicura e affidabile, degna conclusione di una stagione di alto profilo per lui che verosimilmente manterrà il suo posto anche in serie A. Sbaglia poco o nulla e dalle sue parti non c'è trippa per gatti.

Voto: 6,5

 
 
23. Niccolò Belloni (Carrara, 10 Luglio 1994)

Partita: Ternana-Brescia 3-2 (5' Caracciolo 13' Avenatti 33' Furlan 81' Ceravolo 86' Marsura)

Commento: non impiegato

 
 
11. Federico Dimarco (Milano, 10 novembre 1997)

Partita: Spezia-Ascoli 0-0

Commento: entra al 62' al posto di Altobelli, ma il clima di fine stagione non gli permette di strafare e quasi lo obbligaad adattarsi ai ritmi. Lui si adegua senza batter ciglio e porta a casa un'onesta sufficienza grazie a qualche iniziativa offensiva e la giusta attenzione difensiva.

Voto: 6
 

Sezione: La Meglio Gioventù / Data: Sab 21 Maggio 2016 alle 22:33 / articolo letto 8230 volte
Autore: Redazione FcInterNews.it