L'Inter Primavera versione 2019 sa declinare un solo verbo: vincere. Quarto successo in fila inanellato dai nerazzurrini di Armando Madonna, che inaugurano il girone di ritorno replicando l'epilogo della gara d'andata: ne fa le spese per la seconda volta il Cagliari, beffato oggi come già successo a settembre negli ultimi minuti. Cambiano giusto i protagonisti dell'impresa e l'andamento dei novanta minuti: se sotto l'ultimo sole estivo a dare la zampata decisiva fu Samuele Mulattieri, quattro mesi più tardi è il golazo di Lorenzo Gavioli, dopo il pari di Davide Merola confezionato sull'asse inedito Grassini-Esposito, a fissare definitivamente il risultato sul 2-1, ribaltando la sentenza emessa nel primo tempo da Nunzio Lella. E cambiando la prospettiva in classifica di Nolan e compagni, ora a solo una lunghezza di distacco dalla Fiorentina, quarta forza del campionato. 

TABELLINO:
CAGLIARI-INTER 1-2
Marcatori: 18' Lella, 25' st Merola, 43' st Gavioli.

CAGLIARI: 1 Daga; 2 Kouadio, 3 Carboni, 4 Boccia, 5 Ladinetti, 6 Cadili, 7 Lella (30' st Kanyamuna 19), 8 Lombardi (45' st Cannas 22), 9 Verde, 10 Doratiotto (18' st Marigosu), 11 Gagliano. A disposizione: 12 Cabras, 13 Ingrosso, 14 Peressutti, 15 Porru, 16 Aly, 17 Camarà, 18 Dore, 20 Contini,  23 Antonucci. Allenatore: Massimiliano Canzi. 
INTER: 1 Dekic; 2 Zappa, 4 Nolan, 6 Rizzo, 3 Colombini (1' st Grassini 13); 8 Gavioli, 7 Schirò, 5 Pompetti (40' st Roric 18), 11 Burgio (20' st Esposito 19); 10 Merola, 9 Adorante. A disposizione: 12 Pozzer, 21 Tononi, 14 Ntube, 15 Van den Eynden, 16 Ballabio, 17 Demirovic
Allenatore: Armando Madonna.

Ammoniti: Pompetti 34' st, Ladinetti 44' st.
Recupero: 3' - 4'
Arbitro: Ivan Robilotta (sez. Sala Consilina)
Assistenti: Vettorel e Barone

RIVIVI IL LIVE -

95' -  Non c'è più tempo, cala il sipario! L'Inter Primavera espugna la Sardegna Arena ribaltando il Cagliari: 2-1 alla fine, con Merola e Gavioli autori dei gol che annullano la rete messa a segno nel primo tempo da Lella.  

94' - Ultima preghiera per il Cagliari concessa da un fallo ingenuo di Roric. 93' - Brivido Inter, Contini sfiora il 2-2 clamoroso! Il numero 20 dei sardi prova a rispondere a Gavioli, ma il suo tiro di mezzo esterno finisce largo di poco con Dekic immobile. 

90' - Assegnati 4 minuti di recupero. 

90' - Cambio per Canzi: Cannas per Lombardi.

89' - Landinetti finisce nell'elenco dei cattivi: ammonito per un intervento ruvido ai danni di Schirò.

88' - GOLAZO DI GAVIOLI, SORPASSO INTER! Sassata dalla distanza scoccata dal numero 8 nerazzurro: la palla si infila al sette lasciando Daga di stucco. 

86' - MEROLA RECLAMA UN RIGORE! Il numero 10 cade in area dopo un tocco evidente di Cadili. Ma l'arbitro, lontanissimo dall'azione, lascia correre.

85' - Madonna chiama un altro cambio: Roric prende il posto di Pompetti. 

83' - Intervento in gioco pericoloso di Merola: punizione per il Cagliari a un passo dalla linea mediana del campo. 

82' - Cross di Grassini, Nolan non riesce a girare di testa verso lo specchio. 

81' - Due corner consecutivi per l'Inter, che ora ha la concreta possibilità di completare la rimonta. 

80' - Pompetti spende un fallo tattico per fermare il contropiede sardo: ammonizione inevitabile per l'ex Pescara. 

79' - Daga in presa sicura! Per una volta è di facile lettura il cross di Pompetti, il portiere sardo esce e fa sua la sfera. 

78' - Merola porta a casa il massimo da una situazione complicata vicino alla bandierina: corner per l'Inter. 

77' - Chiusura provvidenziale di Nolan! Il neo entrato Contini accarezza l'idea del 2-1 calciando a colpo sicuro con il destro dall'interno dell'area di rigore. L'irlandese, in scivolata, si immola e salva l'Inter. 

75' - Doppio cambio per Canzi: Kanyamuna e Contini prendono il posto di Lella e Verde.

74' - Debordante l'azione offensiva dell'Inter, Cagliari in apnea. Merola lavora palla in area, alle sue spalle si materializza Schirò che spara contro il muro calciando con il destro. 

72' - Ora il vento soffia alle spalle dell'Inter, che prova a volare verso il 2-1 con tutto l'entusiasmo possibile che deriva da un pari raggiunto con caparbietà. 

70' - PAREGGIA L'INTER, GOL DI MEROLA! 1-1 meritato costruito dai nerazzurri, con il solito Grassini che prende il fondo e crossa verso Esposito che di testa coglie un palo clamoroso a un passo dal traguardo. La palla diventa buona per il numero 10, che la appoggia in rete senza problemi.

68' - Esposito! Grassini fa ancora la differenza sulla destra, mette in mezzo, velo di Adorante che premia l'inserimento alle sue spalle di Esposito. Abile a portarsela sul sinistro in pochi centimetri, ma poco convinto in sede di conclusione. 

68' - Lungo il suggerimento di Marigosu per Lella: la palla scivola in fallo di fondo.

67' - Daga risponde presente sul tiro da fuori. 

66' - Madonna gioca il jolly Esposito, in campo al posto di Burgio. 

65' - Troppo tenera la frustata di Adorante sul cross morbido di Zappa: Daga ringrazia e a para senza problemi in presa alta. 

65' - Grassini vince il primo duello diretto con il neoentrato Marigosu. 

64' - Primo cambio per il Cagliari: finisce la partita di Doratiotto, comincia quella di Marigosu

62' - Merola! Pompetti cambia il gioco di prima sulla destra in direzione di Gavioli, che non ci pensa due volte e mette in area. Dove irrompe Merola che alza sopra la traversa con il destro. 

60' - Quindici minuti faticosissimi in questo secondo tempo per il Cagliari, che ora cerca di recuperare un po' di energie tenendo palla lontano dall'area di Daga. 

59' - Verde scippa il pallone a Merola, ma il Cagliari non riesce più a spingere un contropiede. 

57' - Adorante! Altro spreco del numero nove che non riesce a girare a rete di testa l'arcobaleno disegnato da Pompetti dalla bandierina. Poi la difesa del Cagliari sparacchia in corner. 

56' - Schirò! Grande combinazione Grassini-Merola in area, con quest'ultimo che si inventa un colpo di tacco per liberare al tiro Schirò che fa il solletico a Daga con il piede sordo. 

55' - il Cagliari non riesce più a uscire dalla sua metà campo. I ragazzi di Max Canzi faticano ad esprimere il gioco arioso mostrato nella prima frazione.

54' - Verde è già in piedi e può fare il suo ritorno in campo. 

53' - Gioco fermo: Verde, centrato da un rinvio di Dekic, ora è a terra sofferente. 

53' - Va Merola... La palla si infrange sulla barriera. 

52' - Merola prova a trascinare per mano l'Inter: altro calcio di punizione intascato dal numero 10. 

51' - Merola! Tenta il secondo gol acrobatico in quattro giorni il fantaista dell'Inter, che si avvita in un amen in area per girare a rete il cross di Pompetti. Tentativo fallito, palla in fallo di fondo. 

50' - Merola conquista una punizione interessante vicino all'out destro. Canzi, che lì vicino, non è d'accordo con la decisione dell'arbitro. 

49' - Adorante! Altra situazione costruita dai nerazzurri dalla destra: palla messa in mezzo, dove c'è il numero nove che tocca appena ma non riesce a concludere come vorrebbe. 

47' - L'Inter riprende il filo del discorso della partita con un piglio diverso. Buona azione offensiva, poi Grassini rovina tutto con un cross d'esterno impreciso. 

46' - Cambio all'intervallo per Madonna: Colombini rimane negli spogliatoi, in campo Grassini. 

11.07 - Ripartiti, via al secondo tempo di Cagliari-Inter!

11.06 - Squadre pronte al rientro in campo, tra pochi istanti il via al secondo tempo. 

10.50 - Mattinata storta fin qui per l'Inter Primavera, meritatamente sotto dopo i primi 45 minuti al cospetto di un Cagliari decisamente più in palla. Le due fotografie di una prima frazione in cui gira tutto al contrario per i nerazzurri vengono scattate da Adorante e Schirò, alla conclusione con il piede sbagliato nelle uniche occasioni degne di nota create per impensierire Daga. Dall'altra parte, i padroni di casa producono diverse situazioni, a partire dal palo con cui Gagliano lancia il primo allarme. Prima che Lella a stretto giro di posta corregga il parziale sull'1-0 con un gran blitz in area per convertire a rete l'assist dell'ottimo Kouadio. Il risultato rimane cristallizzato sul +1 per i sardi anche grazie a Dekic, prima graziato dall'imprecisione degli avversari, poi protagonista quando è bravo a respingere con un guizzo il colpo di testa di Carboni diretto nel sacco. 

48' - Duplice fischio di Robilotta, termina qui il primo tempo alla Sardegna Arena! Cagliari avanti 1-0 sull'Inter dopo il primo atto: fin qui decide la rete siglata da Lella al 18'. 

48' - Gran diagonale difensiva di Carboni, bravo a intuire il taglio di Merola in area. Calcio d'angolo per l'Inter. 

47' - Rizzo toccato duro da Gagliano: punizione vicino al cerchio di centrocampo per l'Inter. 

46' - Assegnati tre minuti di recupero. 

45' - DAGA SALVA IL CAGLIARI! Schirò, di forza, vince un duello in area prima di azionare il destro a giro. Sul quale si supera l'estremo difensore dei sardi mandando in corner con un gran guizzo. 

44' - Sbanda ancora la difesa interista! Il cross calibrato dalla sinistra spaventa Nolan e Rizzo, Pompetti risolve spazzando l'area. 

43' - Dekic non riesce ad evitare il corner Secondo giro dalla bandierina in pochi secondi per il Cagliari. 

42' - Kouadio è imprendibile sulla destra, Burgio arranca alle sue spalle ma alla fine lo chiude in corner con una scivolata. 

40' - Circolazione di palla perimetrale da parte dell'Inter, che però rifiuta ogni tipo di verticalizzazione. Alla fine è Merola che si prenda la scena con un tiro da fuori area: la palla sorvola la traversa con Daga che controlla la traiettoria. 

39' - Gagliano, con un pizzico di egoismo, va direttamente in porta anziché aprire in direzione di Verde: il tiro, deviato, diventa facile preda per Dekic. 

38' - Riprende il gioco, Daga e Burgio sono già in piedi. 

37' - Brutto scontro ad alta quota tra Daga e Burgio, entrambi a terra dopo aver preso una zuccata. 

36' - Trattenutina in area su Merola, l'arbitro sorvola. La palla scivola in corner. 

35' - MIRACOLO DI DEKIC, INTER ANCORA A GALLA! Carboni, staccando indisturbato dopo il buco di Schirò, obbliga il portiere serbo agli straordinari. Gran volo del numero uno nerazzurro 

34' - Rizzo allunga di testa in corner. Inter in netta difficoltà. 

33' - Adorante e Merola combinano male vicino all'area cagliaritana. Palla persa banalmente dall'Inter, che ora deve difendere l'ennesima ripartenza dei padroni di casa. 

31' - Lella tenta il gol impossibile! L'uomo che sta decidendo la gara prova una girata improbabile oltre il primo palo per deviare a rete il cross proveniente dalla bandierina di destra. 

29' - Lombardi! Gioca benissimo il Cagliari: Kouadio sfonda ancora sulla destra, crossa in mezzo, velo di Doratiotto che favorisce il tiro d'interno in corsa di Lombardi. Palla fuori di niente. 

28' - Doratiotto a tanto così dal 2-0! Pallone fantastico di Ladinetti ad ispirare il tuffo di testa del numero 10 rossoblu, che manda di poco a lato. 

27' - ADORANTE SI DIVORA IL PARI! Ottimo lavoro da boa a centroarea di Merola, che serve palla al bomber, bravo a liberarsi con una finta degli avversari ma poco accurato in sede di tiro. Conclusione strozzata, palla a un dito dal palo.

25' - Parte Gagliano... Palla fuori non di molto. La barriera si apre sciaguratamente in due, la sfera passa in mezzo ma finisce a due metri dal palo. 

24' - Gagliano, scatenato, obbliga al fallo Pompetti sulla trequarti campo nerazzurra. Buona chance su punizione per il Cagliari. 

22' - Gagliano ci prova in gioco aereo! Il numero 11 del Cagliari si arrampica a centroarea e pizzica la palla di testa non riuscendo a impensierire Dekic. 

21' - Dopo una buona partenza, l'Inter ha subito l'iniziativa del Cagliari. Che nel giro di due minuti ha creato due situazioni favorevoli, convertendone una a rete. 

19' - SCHIRO'! L'Inter reagisce subito con il tiro dai 25 metri del centrocampista: Daga non fa una piega e para in presa. 

18' - LELLA PORTA IN VANTAGGIO IL CAGLIARI! La mole di gioco e occasioni create dai padroni di casa si traduce nell'1-0: Kouadio scappa via sulla destra, guadagna il fondo e mette in mezzo sul primo palo, dove arriva Lella che anticipa Dekic e un compagno di squadra gonfiando la rete.  

17' - PALO COLPITO DA GAGLIANO! Radente pericolosissimo scagliato dal numero 11 del Cagliari da fuori area: la palla scheggia il legno alla sinistra di Dekic. 

16' - Dekic c'è! Ripartenza fulminea condotta da Lombardi che, dopo essere entrato in area, gira al largo e offre a un compagno, il cui tiro a giro finisce tra le mani del portiere interista.

13' - Lella ci prova dalla distanza, ma la mira è da rivedere. 

11' - Crossaccio di Gavioli, la palla finisce altissima sopra la traversa. 

10' - Inter ancora imprecisa in fase di rifinitura: questa volta è Colombini a sbagliare la misura del cross. 

8' - Troppo lungo il lancio di Pompetti che voleva premiare lo scatto in profondità di Adorante. Palla in fallo laterale. 

7' - Fallo in attacco di Schirò. Punizione per il Cagliari, ma l'arbitro ferma il gioco per agevolare i soccorsi a Gavioli, a terra dolorante dopo essere stato toccato duro a centrocampo. 

6' - Attacca con convinzione il Cagliari: secondo cross scodellato dalla fascia sinistra, Rizzo pulisce l'area sputando il pallone fuori area con un colpo di testa. 

5' - Zappa cancella il cross di Lombardi: palla in rimessa laterale. 

4' - Dekic viene chiamato al primo intervento della gara: ordinaria amministrazione per il serbo, che abbraccia un cross proveniente dalla sinistra. 

3' - Scontro di gioco tra Doratiotto e Pompetti: l'arbitro dà ragione al cagliaritano, calcio di punizione in favore dei padroni di casa. 

2' - Merola! Taglio sul primo palo del numero 10 nerazzurro, che gira alto sopra la traversa il suo colpo di testa. 

1' - Partenza decisa dell'Inter, con la tecnica di Merola che avvia la prima azione della partita. La palla sgorga sulla sinistra, da dove Burgio riesce a ricavare un corner. 

1' - Primo pallone della gara toccato dal Cagliari, oggi in consueta maglia rossoblu. Inter in total white da trasferta.

10.02 - Kick-off alla Sardegna Arena, comincia in questo momento Cagliari-Inter!

10.01 - La direzione arbitrale dell'incontro è affidata al signor Ivan Robilotta, che sarà coadiuvato dagli assistenti Veronica Vettorel e Claudio Barone.

10.01 - Ora i saluti di rito a centrocampo, poi lancio della monetina per determinare il primo possesso palla del match e l'occupazione delle due metà campo.

10.00 - Ecco i 22 protagonisti che fanno capolino sul terreno di gioco della Sardegna Arena guidati dal terzetto arbitrale.

9.57 - Giocatori ancora all'imbocco del tunnel che conduce al campo di gioco. Tra pochi istanti il fischio d'inizio della partita.

9.45 - Ancora 15 minuti d'attesa e poi sarà tempo di Cagliari-Inter, restate qui su FcInternews.it per non perdervi la diretta testuale del match

9.44 - Fu proprio Samuele Mulattieri, oggi assente, a decidere la sfida d'andata con un gol all'ultimo respiro. 

9.41 - Scelte obbligate in attacco per Madonna: senza gli indisponibili Samuele Mulattieri (infortunato), Facundo Colidio (impegnato al sub 20), ed Eddie Salcedo (in prima squadra), il tecnico bergamasco punta sulla coppia Merola-Adorante, alle cui spalle si sistema Burgio.

9.40 – Le formazioni ufficiali: 
CAGLIARI: 1 Daga; 2 Kouadio, 3 Carboni, 4 Boccia, 5 Ladinetti, 6 Cadili, 7 Lella, 8 Lombardi, 9 Verde, 10 Doratiotto, 11 Gagliano
A disposizione: 12 Cabras, 13 Ingrosso, 14 Peressutti, 15 Porru, 16 Aly, 17 Camarà, 18 Dore, 19 Kanyamuna, 20 Contini, 21 Marigosu, 22 Cannas, 23 Antonucci. Allenatore: Massimiliano Canzi. 

INTER: 1 Dekic; 2 Zappa, 4 Nolan, 6 Rizzo, 3 Colombini; 8 Gavioli, 7 Schirò, 5 Pompetti, 11 Burgio; 10 Merola, 9 Adorante
A disposizione: 12 Pozzer, 21 Tononi, 13 Grassini, 14 Ntube, 15 Van den Eynden, 16 Ballabio, 17 Demirovic, 18 Roric, 19 Esposito
Allenatore: Armando Madonna. 

9.38 - Dopo aver strappato il pass valido per la semifinale di Coppa Italia battendo 2-0 il Cosenza, i nerazzurrini riaprono il file campionato con l'obiettivo di accorciare le distanze sul quarto posto occupato dalla Fiorentina, ieri crollata in casa contro il Chievo. Di fronte i sardi di Max Canzi, reduci dal colpo esterno contro il Torino del Filadelfia.

9.36 - Appassionati di calcio giovanile di FcInternews.it, buongiorno da parte di Mattia Zangari e benvenuti alla Sardegna Arena, teatro della sfida tra Cagliari e Inter valida per la prima giornata di ritorno del Primavera 1. Il kick-off è fissato per le ore 10.

Sezione: Giovanili / Data: Dom 27 Gennaio 2019 alle 11:57
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print