"La società lo ha blindato con il rinnovo del contratto fino al 2022, un ingaggio da oltre 3,5 milioni più bonus a stagione e una clausola da 60 milioni di euro, ma anche Luciano Spalletti non perde occasioni per lodare il “suo” Marcelo Brozovic". La centralità del croato viene sottolineata anche oggi dal Corriere dello Sport: "Ieri alla Pinetina il tecnico toscano ha fatto capire che non rinuncerà neppure a Bergamo al croato, stanco dopo la gara contro il Barcellona, e lo ha riempito di complimenti: «Anche martedì come minuti giocati e come extra, cioè quello che mette di suo nella partita, ha dato tanto. Lui lega il gioco da metà campo fino... alla Curva Nord, ha il piede con la bussola direzionale e sa dove va portata la palla. E’ uno che nello scorrimento della gara prende continuamente notizie e le usa in maniera corretta. Per noi è un giocatore importante e per arrivare in cima alla classifica ci vogliono tanti calciatori come lui»". 

VIDEO - ACCADDE OGGI - QUATTRO A ZERO ALLA SIGNORA, RUMMENIGGE SCATENATO (1984)

Sezione: Focus / Data: Dom 11 Novembre 2018 alle 08:26 / articolo letto 9127 volte / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni