focus

CdS – Hakimi via a 80 milioni: l’Inter confida nell’asta europea e pensa a tre nomi

CdS – Hakimi via a 80 milioni: l’Inter confida nell’asta europea e pensa a tre nomi

L'Inter chiede 80 milioni per vendere Hakimi. Secondo il Corriere dello Sport, con l'addio del marocchino alle cifre volute, il club nerazzurro sarebbe davvero vicino all'obiettivo richiesto dalla proprietà in vista del...

Alessandro Cavasinni

L'Inter chiede 80 milioni per vendere Hakimi. Secondo il Corriere dello Sport, con l'addio del marocchino alle cifre volute, il club nerazzurro sarebbe davvero vicino all'obiettivo richiesto dalla proprietà in vista del mercato estivo. La speranza è che si crei un'asta per l'ex Dortmund tra Psg, Chelsea e Bayern Monaco. Come sostituto, si pensa a Emerson Royal del Barça, a Zappacosta (tornato al Chelsea) e a Nandez, con il brasiliano nettamente più avanti nella classifica dei desideri. 

Nandez, peraltro, potrebbe rientrare in un'operazione più ampia col Cagliari che contemplerebbe anche Nainggolan (no dell'Inter ala buonuscita richiesta dal belga). "L'ex Roma, tra ammortamento e ingaggio lordo, nel 2021-22 peserà a bilancio quasi 18 milioni, talmente tanti da far accettare all'Inter anche una minusvalenza pur di risparmiare l'ingaggio da 3,6 milioni netti più 500.000 euro di diritti d'immagine", assicura il quotidiano romano.