Il suo nome resta nei radar dell'Inter da qualche settimana: Rodrigo De Paul anche nelle ultime interviste non ha nascosto di apprezzare le sirene nerazzurre. Parole al miele per Javier Zanetti, Antonio Conte e Lautaro Martinez che sottendono il desiderio di giocare un giorno a San Siro con la camiseta interista. L'Udinese però valuta il classe 1994 almeno 35 milioni di euro. Troppi secondo il club di viale della Liberazione che preferirebbe un'operazione a gennaio sulla base del prestito con diritto di riscatto a 25 milioni. Una distanza importante, ma colmabile con l'inserimento di una contropartita tecnica: magari Federico Dimarco (apprezzato dai Pozzo) così come un giovane (non Lucien Agoume e Lorenzo Pirola considerati incedibili).

Insomma, una trattativa tutt'altro che semplice considerata anche la posizione di classifica non ottimale dei friulani. I contatti restano in piedi grazie al lavoro dell'intermediario Edoardo Crnjar. Un'ipotesi di lavoro che rimane concreta, ma in seconda fila dietro ai nomi di Arturo Vidal (prima scelta di Conte, a patto che il Barcellona lo liberi) e Dejan Kulusevski. 

VIDEO - INTER-BARCELLONA, L'ALLENAMENTO DELLA VIGILIA: SENSI DA SOLO, CANDREVA IN GRUPPO E IL LAVORO DEI PORTIERI

Sezione: Esclusive / Data: Lun 09 dicembre 2019 alle 21:26
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print