"Ancora una volta San Siro aiuta l’Inter a ritrovarsi. In casa, insomma, sembra davvero tutto più semplice per la banda di Inzaghi. Riesce a difendersi meglio (anche se qualcosa ieri ha concesso) e, soprattutto, a sfruttare le occasioni che crea". Questo quanto sottolinea il Corriere dello Sport dopo il 6-1 nerazzurro al Bologna di ieri sera. "Dopo l’amara sconfitta con la Juventus, l’Inter era obbligata a reagire. Ma battere il Bologna rientra nella normalità per una squadra che ambisce alle zone alte della classifica. La vera risposta, infatti, deve arrivare domenica, nello scontro diretto con l’Atalanta.

Finora, Lautaro e soci li hanno persi tutti. Ma fino a ieri sera non avevano nemmeno rimontato dopo essere andati sotto nel punteggio. Il ribaltone alla squadra rossoblù, insomma, è stata una prima volta. A Bergamo, quindi, si andrà con l’obiettivo di spezzare un altro tabù e pure con la consolidare opportunità di consolidare la classifica. Se il ritmo del Napoli è almeno incontenibile, la zona-Champions è un gran calderone. Ma è su quel gradino che i nerazzurri si devono issare al più presto". 

Sezione: Copertina / Data: Gio 10 novembre 2022 alle 08:56 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print