Il Real Madrid ritorna sul trono nella classifica dei brand calcistici più preziosi al mondo: secondo l’ultimo rapporto di Brand Finance, i blancos, con un valore 1,664 miliardi di euro, hanno messo la freccia superando il Manchester United (1,472 miliardi di euro) e staccando Barcellona (1,393 miliardi di euro), Bayern Monaco (1,314 miliardi di euro), Manchester City (€ 1.255 miliardi), e Liverpool (€ 1.191 miliardi). Questi sei club - fa notare Calcio e Finanza - rappresentano oltre il 40% del valore complessivo dei brand nella top 50, a testimonianza della concentrazione della ricchezza in pochi super club.

Staccate, come prevedibile, le società italiane: la Juventus, prima rappresentante della Serie A, resta fuori dalla top 10, stabile in 11esima posizione; due gradini sotto ecco l’Inter, 13esima a circa 550 milioni, con una crescita di 76 milioni rispetto al 2018, mentre salgono Milan (dalla 19esima alla 15esima posizione con un +28,1% e circa 400 milioni), Roma (dalla 24esima alla 18esima posizione) e Napoli, che si assesta in 28esima posizione con un valore del brand pari a circa 250 milioni.

Sezione: News / Data: Gio 16 Maggio 2019 alle 15:27
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print