news

Riapertura stadi, Costa (sottoseg. Salute): “La strada ci fa guardare all’inizio del campionato col pubblico in presenza”

Riapertura stadi, Costa (sottoseg. Salute): “La strada ci fa guardare all’inizio del campionato col pubblico in presenza”

Intervenuto sulle frequenze di Radio Kiss Kiss durante 'Cross', Andra Costa fa il punto sul ritorno del pubblico negli stadi nella prossima stagione: "C'è fiducia e speranza – assicura il Sottosegretario...

Stefano Bertocchi

Intervenuto sulle frequenze di Radio Kiss Kiss durante 'Cross', Andra Costa fa il punto sul ritorno del pubblico negli stadi nella prossima stagione: "C'è fiducia e speranza - assicura il Sottosegretario al Ministero della Salute -. Siamo all'interno di un percorso che ci porta alla normalità. Lo sport fa da apripista, come quando acconsentimmo agli Europei nel nostro paese. Ero presente alla finale di Coppa Italia e tutto ha funzionato bene in vista degli Europei quando avremo circa 19mila spettatori all'Olimpico di Roma. La strada ci fa guardare all'inizio del campionato col pubblico in presenza".

"Vaccino per i calciatori? Non siamo più in situazioni d'emergenza come quando dovevamo organizzare strutture nuove sul territorio. Ci saranno le condizioni per una vaccinazione puntuale anche per gli atleti - prosegue Costa -. Agosto può essere il mese in cui si può prendere in considerazione l'ipotesi di togliere le mascherine all'aperto. A settembre si può raggiungere l'immunità di gregge. Ritiri precampionato? Credo che all'interno di certe regole si può aprire l'ingresso ai tifosi anche per gare di altra natura. Sono molto ottimista su quest'aspetto. Aprire alle trasferte? Se un cittadino si sposta per turismo allora perchè non farlo anche per le trasferte?".