Nessun commento da parte del presidente del CONI Giovanni Malagò sulla spinosa questione Juventus: "Non posso aggiungere o dire nulla, sia perché c’è un discorso di coinvolgimento della procura della Repubblica, ma anche della procura federale, ho un ruolo pubblico e istituzionale, sarebbe illogico se dicessi qualcosa". Più diretto si dimostra il numero uno dello sport italiano sui Mondiali in Qatar: "Quasi mi rifiuto di vedere le partite dei Mondiali, mi concentro sugli highlights.

È una strana situazione psico-emotiva. Per le nuove generazioni e non solo per loro è indispensabile tornare a essere protagonisti a livello mondiale, anche perché abbiamo visto cosa abbiamo fatto agli Europei e non essere al Mondiale ci amareggia ancora di più”.

Sezione: News / Data: Mer 30 novembre 2022 alle 12:14
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print