Franco Carraro ha commentato dalle colonne del Corriere della Sera quanto sta accadendo in sede internazionale riguardo alla proposta di una Superchampions, idea osteggiata dalle leghe nazionali. "Sono convinto - dice - che svilire i campionati nazionali in nome di una Superlega sia un grave errore. Mi sorprende il sostegno dell’Uefa. Ceferin presidente dell’Uefa, eletto e riconfermato dalle Federazioni europee, ha il compito di tutelare tutto il calcio europeo: non è pensabile quindi che persegua un progetto che impoverisce i movimenti e i campionati nazionali. Agnelli è un dirigente capace e intelligente, lo dimostrano i successi della Juve. La serie A è il vertice di una piramide che ogni weekend comprende migliaia di partite ad ogni livello, fino ad arrivare a quelli più bassi. La A spalmata nel weekend lascia spazio alla base di questa piramide, ne motiva la passione. Costruire un Super campionato elitario ed europeo di 60-70 squadre che invade il sabato e la domenica vuol dire mettere sotto stress l’organizzazione del calcio nazionale".

VIDEO - ACCADDE OGGI - MILITO METTE LA SECONDA PIETRA DEL TRIPLETE A SIENA: E' SCUDETTO (2010)

Sezione: News / Data: Gio 16 Maggio 2019 alle 19:24
Autore: Mattia Todisco
Vedi letture
Print