"Siamo stati sfortunati con le sconfitte negli scontri diretti, una squadra martoriata dagli infortuni. Peccato, manca una sola gara alla fine della stagione: ne fossero mancate cinque le cose sarebbero potute andare diversamente. Ma non è scritto ancora nulla, manca ancora una partita". Sulle frequenze di Radio Marte, Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, mette nel mirino il delicato impegno di San Siro contro l'Inter: "Noi dobbiamo giocare a pallone come sappiamo fare. Non dobbiamo avere timore dello stadio e dell’ambiente che ci circonda, dobbiamo imporre il nostro ritmo - consiglia il numero uno del club toscano -. Abbiamo sempre impostato le partite per vincere e spesso ci è andata male per poco. In queste partite qui contro grandi squadre del genere bisogna dare il massimo. L’Empoli ha espresso un buon calcio durante tutta la stagione, presentando anche giocatori importanti".

VIDEO - VICTOR MOSES AL FENERBAHCE, STRARIPANTE MIX DI POTENZA E CORSA

Sezione: L'avversario / Data: Ven 24 Maggio 2019 alle 14:56 / Fonte: tuttonapoli.net
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print