"Antonio Conte sabato assisterà alla finale di Champions al Wanda Metropolitano di Madrid al fianco del presidente Steven Zhang e di tutta la dirigenza al gran completo (dall’ad Marotta passando per il ds Ausilio), con ogni probabilità dopo essere già stato annunciato come nuovo tecnico dell'Inter". Lo assicura il Corriere dello Sport, che si proietta già oltre la partita decisiva di stasera.

"I pezzi del puzzle ormai sono quasi tutti a posto visto che mercoledì l’ex ct azzurro arriverà a Milano per definire gli ultimi dettagli dell’accordo e mettere la firma sul contratto che lo legherà al club di corso Vittorio Emanuele - si legge -. Non saranno fatte forzature di nessun tipo né saranno affrettati i tempi (ci sono passaggi burocratici che non possono essere elusi), ma la proprietà e la dirigenza hanno fretta di ufficializzare il grande colpo in panchina".

In via di definizione anche lo staff di Conte. Salgono le quotazioni di Cristian Stellini e Paolo Vanoli. "Della sua squadra fanno parte pure il fratello Gianluca, Julio Tous (preparatore atletico e performance analyst), Costantino Coratti (anche lui preparatore atletico) e Tiberio Ancora (nutrizionista) - puntualizza il Corsport -. Da vedere se ci sarà Paolo Bertelli, che attualmente sta lavorando al Chelsea con Sarri. Se quest’ultimo lascerà i Blues e andrà alla Juve, cosa farà Bertelli? Tutto lascia pensare che riabbraccerà Conte a Milano, ma un piccolo dubbio resta. Adriano Bonaiuti resterà preparatore dei portieri, mentre Lele Oriali, che con Conte ha lavorato in Nazionale, sarà il dirigente di raccordo ad Appiano tra la squadra e la società".  

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - ELJIF ELMAS, IL DICIANNOVENNE CHE HA CONQUISTATO ISTANBUL

Sezione: Focus / Data: Dom 26 Maggio 2019 alle 08:42 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print