"Più di settantamila a San Siro (per la precisione 70.042), più di trecentomila su tutti i campi (311.740), più di cinque milioni (5.2) nel girone d’andata, con una proiezione da oltre dieci milioni di spettatori totali che farebbe tornare indietro di quasi trent’anni la Serie A, a cifre che si ritenevano non più raggiungibili (10.466.645, nella stagione 1991/92). Insomma, il girone d’andata del campionato 2019/20 si è chiuso col botto. La 19a giornata ha fatto registrare il record di presenze negli stadi della Serie A, con 311.740 paganti sugli spalti, miglior risultato dei gironi d’andata negli ultimi 15 anni". Numeri snocciolati dalla Gazzetta dello Sport, che sottolinea il nuovo amore per il campionato italiano degli sportivi. "Inter-Atalanta è stata la partita più seguita (70.042 gli spettatori presenti a San Siro sabato sera), davanti a Roma-Juventus che nel posticipo della domenica ha portato all’Olimpico 60.513 spettatori - si legge -. Grazie all’affluenza dell’ultimo turno di andata, la media gara del campionato 2019/20 è salita a 26.952 spettatori (più di 5 milioni il totale dopo le prime 19 giornate, dato destinato ad aumentare con il recupero in programma il 5 febbraio tra Lazio e Verona)".

Sezione: Rassegna / Data: Mer 15 gennaio 2020 alle 09:16 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print