news

Ravanelli: “Lukaku domina in Serie A per un motivo. Conte vuole la UCL, la sua forza è creare un nemico”

Ravanelli: “Lukaku domina in Serie A per un motivo. Conte vuole la UCL, la sua forza è creare un nemico”

Dagli studi di Sky Sport, Fabrizio Ravanelli illustra qual è il vero punto di forza, a suo dire, di Romelu Lukaku: "Lukaku ha riportato quella fisicità e quei duelli che io ho fatto soprattutto all'estero. Ha trovato tanto...

Christian Liotta

Dagli studi di Sky Sport, Fabrizio Ravanelli illustra qual è il vero punto di forza, a suo dire, di Romelu Lukaku: "Lukaku ha riportato quella fisicità e quei duelli che io ho fatto soprattutto all'estero. Ha trovato tanto giovamento dall'esperienza in Inghilterra, oggi tanti giocatori in Premier League non potrebbero giocare perché ci sono tanti difensori della stazza di Lukaku e quando salti di testa non sai che cadendo ti ritrovi con qualche osso rotto. Lui domina tutti i difensori della Serie A perché sono molto più deboli fisicamente. All'Europeo piacerebbe vederlo nella fase calda nel torneo, quando troverà difensori più fisici coi quali ha sempre fatto fatica".

Sulla figura di Antonio Conte e sulla decisione di lasciare l'Inter ha aggiunto: "Io credo che Antonio sia stato decisivo per lo Scudetto, non so se con altri allenatori l'Inter avrebbe vinto. Dopo l'uscita dalla Champions ha trovato la forza per andare a vincere il campionato. Poi penso abbia capito che la prossima stagione la società non poteva dargli garanzie per vincere la Champions, perché lui vuole primeggiare a livello internazionale visto che gli si rimprovera spesso di non essere tecnico che primeggia in Europa. Lui la Champions vuole assolutamente vincerla. La sua forza? La capacità di creare nello spogliatoio un nemico da combattere".