Irene Santi, centrocampista dell'Inter Femminile di ritorno dal ritiro con la Nazionale, ha parlato ai microfoni di InterTV. Queste le sue parole: "In azzurro è andata molto bene, con il gruppo ci conosciamo già da un po' di anni e ho tante compagne al mio fianco. Indossare la maglia della nazionale è un sogno che si realizza passo dopo passo. Si è orgogliosi di rappresentare l'Italia ed è una grande soddisfazione personale".

Prima della ripresa del Campionato fissata al 17 marzo contro il Cesena, l'amichevole contro il Mozzanica: "Sabato mattina abbiamo un'amichevole contro il Mozzanica, la terza di quest'anno contro di loro. Noi adesso abbiamo un unico obiettivo, che è fare del nostro meglio in campionato e continuare a vincere".

Con 15 vittorie in 15 match giocati, l'asticella si alza sempre di più: "La cosa migliore sarebbe concludere a punteggio pieno, non l'ha mai fatto nessuno e penso che arrivati a questo punto ci si pone sempre obiettivi più difficili e questo è uno dei più importanti".

Consapevolezza del proprio valore, lavoro quotidiano e forza del gruppo, questi alcuni dei segreti della squadra: "C'è un gruppo molto affiatato, abbiamo sempre avuto consapevolezza, poi dopo i primi risultati e le prime prestazioni abbiamo acquisito sempre più sicurezza in modo naturale".

VIDEO - TUTTI I DETTAGLI DELLA NUOVA MAGLIA PER I VENT’ANNI DI INTER E NIKE

Sezione: Inter Femminile / Data: Mar 5 Marzo 2019 alle 21:48 / Fonte: Inter.it
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone
Vedi letture
Print