Ennesimo nome nuovo per il mercato dell'Inter. Secondo il Corriere dello Sport, Piero Ausilio e il suo vice Dario Baccin avrebbero annotato sul taccuino il nome di Angelo Smit Preciado Quiñónez, noto semplicemente come Angelo Preciado, laterale della nazionale ecuadoriana e del Genk, che lo ha acquistato nel 202 dall'Independiente del Valle. L'Ecuador è già fuori dai Mondiali, ma le sue prestazioni non sono passate insoservate: "È veloce e spinge con continuità, essendo capace di agire sia da terzino puro sia da esterno a tutta fascia - spiega il Corsport -. A febbraio compirà 25 anni, ma Preciado ha importanti margini di crescita.

Potrebbe valere un investimento per il futuro, ovviamente solo a cifre contenute". Eventualmente un'alternativa al titolare nel ruolo e non certamente la prima scelta.

Sezione: Focus / Data: Ven 02 dicembre 2022 alle 08:43 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print